........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

Italia Servizi

APERTURA PIATTAFORME PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE DI CONTRIBUTO A FAVORE DEL COMPARTO TURISTICO.

Il Ministero del Turismo ha pubblicato sul proprio sito istituzionale i termini entro i quali possono essere presentate le istanze di contributo previste dal decreto a favore delle seguenti categorie: Dalle ore 12:00 del 15 ottobre e fino alle ore 17:00 del 29 ottobre 2021, sarà possibile compilare e trasmettere online le istanze per l’assegnazione ed erogazione dei contributi a favore di: Agenzie di Viaggio e Tour Operator che non hanno presentato un’istanza di contributo, ai sensi dell’articolo 4 del decreto dirigenziale del 15 settembre 2020, rep. 35;
Enti gestori a fini turistici di siti speleologici e grotte;
Agenzie di ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Al via il Fondo Impresa Donna: per sostenere l’impresa femminile. L’obiettivo del Fondo impresa donna è quello di incentivare la partecipazione femminile al mondo delle imprese.

Fondo Impresa Donna è istituito con un finanziamento iniziale di 40 milioni di euro, ai quali si aggiungeranno le risorse PNRR, 400 milioni, destinate all’imprenditoria femminile. Il progetto costituisce un intervento cardine inserito tra le linee di intervento del Ministero dello sviluppo economico nel Piano nazionale di Ripresa e Resilienza nell’ambito della missione “Inclusione e coesione”. Con l’attuazione della misura a sostegno dell’imprenditoria femminile, il Ministero raggiunge un altro obiettivo del PNRR nei tempi stabiliti dal cronoprogramma, come già avvenuto per i bandi IPCEI sui progetti strategici altamente tecnologici nei settori delle batterie e dei semiconduttori, mentre è già stata ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Fondo “salva casa”: quando puoi “bloccare” il pignoramento “La tua casa è all’asta? – Puoi ancora salvarla”

Fondo salva casa
  1. Acquistiamo la tua casa
  2. Estinguiamo i debiti
  3. Ti restituiamo la tua casa
  4. Paghi la tua casa con una dilazione fino a 30 anni
COME FUNZIONA IL FONDO SALVA-CASA Il consumatore potrà richiedere: la rinegoziazione del mutuo in essere;
un finanziamento ad una banca terza; la somma dovrà essere utilizzata per estinguere il mutuo in essere e con surroga nella garanzia ipotecaria esistente. Questo nuovo finanziamento è assistito dalla garanzia del Fondo di garanzia prima casa ed ha il beneficio dell’esdebetazione per il debito residuo. INTERVENTO FONDO DI GARANZIA Le ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

NUOVO SELFIEMPLOYMENT: Il Nuovo SELFIEmployment, operativo dal 22 febbraio 2021, finanzia con prestiti a tasso zero fino a 50.000 euro l’avvio di piccole imprese

Il Nuovo SELFIEmployment finanzia con prestiti a tasso zero l’avvio di piccole iniziative imprenditoriali, promosse da NEET, donne inattive e disoccupati di lungo periodo, su tutto il territorio nazionale. Non ci sono bandi, scadenze o graduatorie: le richieste di finanziamento vengono valutate in base all’ordine cronologico di arrivo. La misura è a valere sulle risorse del Fondo Rotativo Nazionale Selfiemployment gestito da Invitalia nell’ambito del Programma Garanzia Giovani, sotto la supervisione dell’Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro (ANPAL). Le agevolazioni L’intervento finanzia al 100% progetti di investimento con un importo compreso tra 5.000 e 50.000 euro. È possibile richiedere tre ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Resto al Sud: incentivi fino al 100% per nuove attività agli under 56.

Resto al Sud è il programma di incentivi gestito da Invitalia che sostiene la nascita e lo sviluppo di nuove attività imprenditoriali e libero professionali in una rosa di regioni italiane del Mezzogiorno: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia e nelle aree del cratere sismico del Centro Italia (Lazio, Marche, Umbria). L’incentivo può essere richiesto anche dagli imprenditori fino a 55 anni d’età, secondo quanto previsto dalla Legge di Bilancio 2021 che ha innalzato il precedente limite di 45 anni. L’obiettivo è quello di sostenere anche gli over 50, una delle categorie che sta subendo le maggiori conseguente ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Partite Iva, bonus da 800 euro a 3.000 euro: a chi spetta

Esonero contributivo fino a 3 mila euro per le Partite Iva e i liberi professionisti che richiedono l’anno bianco fiscale. Oltre a questo è possibile ottenere un bonus fino a 800 euro grazie alla cassa integrazione ISCRO. Scopriamo insieme i nuovi aiuti destinati alle Partite Iva! Il decreto ministeriale che dà attuazione all’esonero contributivo per i titolari di Partita Iva è stato firmato il 7 maggio scorso. È attivo, quindi, il bonus 3.000 euro, ovvero l’agevolazione sui contributi per tutti i lavoratori autonomi in possesso di determinati requisiti. Anno bianco fiscale: a chi spetta? Possono richiedere l’anno bianco fiscale, nel ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Pagare solo l’1,2% di tasse (in Italia) con una holding sfruttando la PEX

Pagare poche tasse? Addirittura solo l’1,2%? Ok, ma in quale paradiso fiscale? Sembra incredibile ma tutto questo può accadere anche in Italia. Proprio nel paese in cui il livello di imposizione fiscale è tra i più alti e opprimenti al mondo, esiste questa opportunità che può essere sfruttata in determinate condizioni. Vediamo esattamente in cosa consiste, chi ne può beneficiare e le limitazioni previste dalla legge. È l’ormai lontano 2003 quando il secondo Governo Berlusconi vara la famosa riforma Tremonti. Tra i vari decreti legislativi c’è il 344/2003 che rappresenta un grande punto di svolta dal punto di vista tributario ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Debiti fiscali fino a 5.000 euro: stralcio delle cartelle al 31 ottobre 2021.

Entro il 20 agosto 2021 l’agente della riscossione deve trasmettere all’Agenzia delle Entrate l’elenco dei codici fiscali, presenti nel proprio sistema informativo alla data del 23 marzo 2021, delle persone fisiche e dei soggetti diversi dalle persone fisiche aventi uno o più debiti di importo residuo fino a 5.000 euro, comprensivo di capitale, interessi per ritardata iscrizione a ruolo e sanzioni, risultanti dai singoli carichi affidati dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2010, con le esclusioni specificate dal decreto Sostegni. L’annullamento dei debiti così individuati è effettuato alla data del 31 ottobre 2021. È quanto prevede il D.M. 14 ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Start up: Smart e Start un supporto alla nascita e allo sviluppo arriva dal bando Invitalia.

Sono sempre di più i bandi che prevedono agevolazioni fiscali e finanziarie di vario tipo dedicate alle nuove imprese. In un momento in cui l’economia ha bisogno di rinascere sotto ogni punto di vista, le start-up rappresentano una delle risorse maggiori del nostro Paese ed è per questo che, tra le realtà che si preoccupano di creare opportunità interessanti, vi è anche Invitalia, ovvero l’Agenzia nazionale per lo sviluppo, che fa parte del Ministero dell’Economia. Ad oggi, sono oltre 1.200 le aziende che hanno beneficiato degli incentivi gestiti da questa agenzia: in particolar modo, Smart e Start è il bando ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Ismea, più donne in agricoltura con estensione agevolazioni.

Al via l’estensione alle donne senza limiti di età, delle agevolazioni previste fino a ieri solamente per i giovani imprenditori agricoli con la misura ‘Più impresa’ di Ismea. Lo prevede il decreto Sostegni-Bis convertito in legge, con una modifica destinata a favorire l’imprenditoria femminile in agricoltura che oggi rappresenta il 26% del totale. Si tratta di un contributo a fondo perduto fino al 35% delle spese ammissibili e in un mutuo a tasso zero per la restante parte nei limiti del 60% dell’investimento, di cui possono beneficiare le imprenditrici e le imprese a totale o prevalente partecipazione femminile. Un sostegno ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Condono cartelle: verifica stralcio debiti online.

Stralcio dei debiti fino a 5mila euro: nuovo servizio online di verifica sul proprio piano di pagamento della Definizione agevolata. Scopri se nel tuo piano di pagamento della “Rottamazione-ter” e del “Saldo e stralcio” sono presenti debiti che potrebbero essere oggetto di “Stralcio” ai sensi dell’art. 4, commi da 4 a 9, DL n. 41/2021 (“Decreto Sostegni”) convertito, con modificazioni, dalla L n. 69/2021.
Se sei in regola con il versamento delle rate della “Rottamazione-ter” e/o del “Saldo e stralcio” in scadenza nell’anno 2019, con questo servizio puoi verificare se nei documenti (cartelle/avvisi) inclusi nel tuo piano di pagamento della ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Blocco procedure esecutive: novità destinata ad aiutare le famiglie che stanno subendo l’azione esecutiva sulla propria abitazione principale.

Esecuzioni immobiliari: come rifinanziare la prima casa all’asta In estrema sintesi, è data la possibilità al debitore/consumatore la cui abitazione principale sia sottoposta ad esecuzione forzata iniziata dalla banca creditrice (o da un intermediario finanziario ex art. 106 D.Lgs. n. 385/1993 o, ancora, da una società per la cartolarizzazione dei crediti di cui all’art. 3, L. n. 130/1999) o in cui la stessa sia intervenuta per un credito assistito da ipoteca di primo grado, di formulare una richiesta di rinegoziazione del mutuo in essere ovvero di finanziamento finalizzato all’estinzione del detto mutuo, con surroga nell’ipoteca esistente e con eventuale garanzia ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

ON – OLTRE NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

La misura “ON – Oltre Nuove imprese a tasso zero” è l’incentivo per i giovani e le donne che vogliono diventare imprenditori. Le agevolazioni sono valide in tutta Italia e prevedono un mix di finanziamento a tasso zero e contributo a fondo perduto per progetti d’impresa con spese fino a 3 milioni di euro, che può coprire fino al 90% delle spese totali ammissibili.   A chi si rivolge La misura si rivolge alle micro e piccole imprese composte in prevalenza da giovani tra i 18 e i 35 anni o da donne di tutte le età, su tutto il ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

RESTO AL SUD

Finalità della misura Sostiene la nascita e lo sviluppo di nuove attività imprenditoriali e libero professionali in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia e nelle aree del cratere sismico del Centro Italia (Lazio, Marche, Umbria)   Soggetti beneficiari Le agevolazioni sono rivolte agli under 56 (limite superabile solo per le aree del cratere sismico) che:
  • al momento della presentazione della domanda sono residenti in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia o nei 116 Comuni compresi nell’area del cratere sismico del Centro Italia (Lazio, Marche Umbria) o che trasferiscono la residenza nelle suddette aree entro 60 ...
    Leggi Tutto. 

    Siamo operativi in tutta Italia

NUOVO SELFI EMPLOYMENT

Finalità La misura finanzia con prestiti a tasso zero fino a 50.000 euro l’avvio di piccole iniziative imprenditoriali, promosse da NEET, donne inattive e disoccupati di lungo periodo, su tutto il territorio nazionale   Soggetti beneficiari I soggetti destinatari dei contributi del Fondo SELFIEmployment sono: NEET, Donne inattive e Disoccupati di lunga durata. Rientrano tra i NEET i giovani, che alla data della presentazione della domanda, hanno aderito al Programma Garanzia Giovani, e che risultano:

Ristruttura gratuitamente la tua casa con il bonus 110%: Richiedi subito informazioni.

Ristruttura gratuitamente la tua casa con il bonus 110%: Richiedi subito informazioni Fino al 30 Giugno 2022 rendere la tua casa green è semplice e accessibile se usufruisci dello sconto del 110% secondo quanto previsto dal decreto Rilancio. Tutte le spese sostenute le potrai cedere, senza anticipare nulla e con 0 rischi. Quali sono i vincoli necessari per poter accedere al SUPERBONUS? Si può accedere al SuperBonus intervenendo sull’abitazione (prima e seconda casa) con almeno uno degli interventi “TRAINANTI” e poi aggiungere altri interventi Trainati, quali l’impianto fotovoltaico con accumulo, la sostituzione degli infissi, la wall-box per la ricarica dell’auto, ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Riapertura Nuova Sabatini: calendario per imprese e banche.

Le imprese possono presentare domanda di Nuova Sabatini, le banche inviare le prenotazioni al MiSE, regole particolari per i contributi di giugno. Dopo che il Decreto Lavoro (articolo 5, comma 2, del decreto legge 99/2021) ha rifinanziato con 425 milioni di euro per il 2021 la Nuova Sabatini, è stato riaperto lo sportello per la presentazione delle domande da parte delle imprese e sono state sbloccate le richieste di prenotazione delle banche già presentate entro lo scorso 2 giugno, che erano rimaste sospese per mancanza di risorse (non sono invece valide le eventuali domande che le PMI hanno presentato alle ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Contributo Imprese: Dal 5 luglio domande di contributo a fondo perduto Sostegni bis.

Da lunedì 5 luglio si possono inoltrare le richieste di contributo a fondo perduto previsto dal Decreto Sostegni bis (Dl n. 73/2021, commi da 5 a 15), alternativo ai Cfp automatico già erogato dall’Agenzia delle Entrate ai beneficiari del primi ristoro Il modello di domanda si trasmette entro il 2 settembre per via telematica, con credenziali personali attraverso il servizio web sul portale Fatture e Corrispettivi del sito internet dell’Agenzia delle Entrate; per chi utilizza i canali telematici Entratel/Fisconline l’istanza si inoltra dal 7 luglio, anche tramite delegati. Entro il 2 settembre, in caso di errore sarà possibile presentare una ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Fondo di garanzia per le imprese: Ristretto l’ombrello sul credito.

Prorogate fino a fine anno le misure straordinarie del fondo di garanzia per le pmi per fare fronte alle conseguenze economiche della pandemia. Al contempo, sono state rimodulate le coperture della garanzia statale. Prorogate fino a fine anno le misure straordinarie del fondo di garanzia per le pmi per fare fronte alle conseguenze economiche della pandemia. Al contempo, sono state rimodulate le coperture della garanzia statale. Fino al 31 dicembre, i finanziamenti alle pmi saranno garantiti dallo stato per importi fino a 30 mila euro, ma con una copertura che dal 100% scende al 90%. Per gli importi superiori la ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Perizia econometrica: come scoprire se il proprio mutuo è regolare?

La diffusione delle notizie sull’elevato numero di mutui irregolari in circolazione ha reso noti alcuni termini, come nel caso di “perizia econometrica”, dando molto spesso per scontato che se ne conoscesse il significato. Per prima cosa si deve comprendere il ruolo che la perizia econometrica svolge, nel momento in cui si decide di approfondire se sul proprio mutuo sono stati applicati dei tassi usurari e quindi capire chi la fa, ovvero i soggetti abilitati al suo rilascio. Che cos’è e come ottenerla gratuitamente Viene definito “perizia econometrica” quel documento, redatto da un professionista abilitato (si tratta di norma di ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Smart Money per Startup innovative: incentivi dal 24 giugno.

Smart Money al via per start-up innovative con progetti di sviluppo: contributi a fondo perduto per servizi dell’ecosistema italiano dell’innovazione. A partire dalle 12.00 del 24 giugno 2021 sarà possibile presentare la domanda online sulla piattaforma di Invitalia riservata alle startup innovative che vogliono ottenere l’incentivo statale Smart Money, che si traduce in: un contributo a fondo perduto per l’acquisto di servizi erogati da incubatori, acceleratori, innovation hub e soggetti pubblici o privati che operano nel settore dei servizi per lo sviluppo di imprese innovative (importo massimo di 10.000 euro fino all’80% delle spese ammissibili);
investimenti nel capitale di ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Prima casa senza tasse: beneficiari, requisiti e scadenze.

Per gli atti stipulati dal 26 maggio 2021 al 30 giugno 2022, niente imposte sull’acquisto prima casa per chi ha meno di 36 anni ed un calcolo ISEE non superiore a 40mila euro e per gli immobili con IVA spetta un credito d’imposta che può essere compensato con l’IRPEF in dichiarazione dei redditi o scalato da altre imposte dovute per successivi atti e denunce, o direttamente utilizzato in compensazione; esentasse anche l’eventuale mutuo per acquisto, costruzione e ristrutturazione della casa: si riassume così il pacchetto di incentivi introdotto dal Decreto Sostegni bis (articolo 64, commi 6-11, del Dl n ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Fondo perduto Sostegni bis: chi, come e quando deve fare domanda.

Prima tipologia di contributo fondo perduto Viene riconosciuto un ulteriore contributo a fondo perduto a favore di: – tutti i soggetti con partita Iva attiva al 26 maggio 2021 – che presentano istanza e ottengono il riconoscimento del contributo a fondo perduto di cui all’articolo 1, D.L. 41/2021 (Decreto Sostegni) – che non abbiano indebitamente percepito o che non abbiano restituito tale contributo. Il contributo spetta nella misura del 100% del contributo ex Decreto Sostegni riconosciuto. Il contributo è: – corrisposto dall’Agenzia delle entrate mediante accreditamento diretto sul conto corrente bancario o postale sul quale è stato erogato il ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Fondo perduto Sostegni bis: ristoro automatico e ristoro su domanda

Fondo perduto Sostegni bis: ristoro automatico
Tutti coloro che hanno già ricevuto il ristoro previsto dal primo decreto Sostegni, dl 41/2021, non devono fare nulla. Riceveranno automaticamente, sul conto corrente indicato in sede di precedente domanda, una somma analoga a quella del primo indennizzo. Nel caso in cui abbiamo scelto, con la prima domanda, di utilizzare la somma in credito d’imposta, anche il nuovo contributo sarà automaticamente riconosciuto in questa stessa forma. Per questo misura, sono stanziati 8 milioni di euro. Le condizioni sono le stesse del contributo erogato con il primo Decreto Sostegni. Fondo perduto Sostegni bis: ristoro su ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Ristruttura la tua casa a costo zero.

Grazie agli incentivi del Decreto Rilancio ottieni uno sconto in fattura pari al 100% dei costi sostenuti per gli interventi di efficientamento energetico per la tua abitazione. Pensiamo a tutto noi: dalle pratiche autorizzative all’installazione in tutta Italia. Il Superbonus è un’agevolazione prevista dal Decreto Rilancio che eleva al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 30 giugno 2022, per specifici interventi in ambito di efficienza energetica, di interventi antisismici, di installazione di impianti fotovoltaici o delle infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici. Ulteriori sei mesi di tempo (31 dicembre 2022) ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Finanziamenti alle imprese per la gestione della liquidità aziendale.

Per le esigenze di liquidità finalizzate alla continuità operativa della tua impresa. Migliora la gestione della liquidità aziendale con soluzioni di finanziamento personalizzate. Per accelerare gli incassi e pianificare al meglio lo sviluppo commerciale della tua impresa. Le imprese possono ricevere in pochi minuti un’offerta di finanziamento con la copertura del Fondo di Garanzia PMI al 90%. Con i prestiti garantiti dallo Stato, le aziende ottengono la liquidità di cui hanno bisogno ora e in ogni momento della loro crescita. Ripaghi il tuo finanziamento con rimborsi fino a 120 mesi e inizi a rimborsare dopo i primi 6 mesi ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Incentivi Industria e Transizione 4.0: le novità.

Con le ultime edizioni della Legge di Bilancio, gli incentivi per gli investimenti delle imprese non si sono limitati alla Nuova Sabatini, rifinanziata e potenziata. Resta infatti la maggiorazione per gli investimenti in beni digitali ex Industria 4.0 (ora Transizione 4.0) introdotta nel 2017 e c’è un rafforzamento del sostegno alle imprese del Sud. C’è poi un’ulteriore quota dei nuovi finanziamenti destinata all’acquisto di macchinari a basso impatto ambientale che migliorano l’ecosostenibilità di prodotti e processi. Il super e iper-ammortamento sono diventati nel tempo crediti d’imposta, dal 6% al 40% a seconda dei beni acquistati. Infine, è stato rimodulato ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Imprenditori agricoli: nuovi finanziamenti ISMEA.

Nuovi finanziamenti ISMEA i giovani imprenditori al via: mutui a tasso zero e contributi a fondo perduto per subentro e ampliamento, requisiti e domanda. Al via dal 30 aprile il nuovo portale ISMEA per i giovani aspiranti imprenditori agricoli che presentano un progetto di investimento all’Istituto di Servizi per il mercato Agricolo Alimentare al fine di ottenere un mutuo a tasso zero fino al 60% della spesa ammissibile, a cui si aggiunge un contributo a fondo perduto fino al 35% della spesa. L’agevolazione mira al ricambio generazionale in agricoltura e dell’ampliamento di aziende agricole esistenti. ISMEA finanzia infatti la ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Resto al Sud, finanzia nuove iniziative imprenditoriali nelle Regioni del Mezzogiorno.

Le agevolazioni sono rivolte agli under 56 residenti in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia e nelle aree del Centro Italia colpite dai terremoti del 2016 e 2017. Le agevolazioni sono rivolte agli under 56 che: al momento della presentazione della domanda sono residenti in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia o nei 116 Comuni compresi nell’area del cratere sismico del Centro Italia (Lazio, Marche Umbria)
oppure
trasferiscono la residenza nelle suddette aree entro 60 giorni (120 se residenti all’estero) dall’esito positivo dell’istruttoria
non sono già titolari di altre attività d’impresa in esercizio alla data ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Bonus 2400 euro e 3600 euro: date, requisiti, domanda (2021)

Bonus 2.400 euro: pagamento automatico per i lavoratori che hanno già ricevuto l’assegno di 1.000 euro, mentre gli altri dovranno presentare domanda entro la scadenza del 30 aprile 2021. Queste le prime istruzioni INPS contenute nel messaggio n. 1275 del 25 marzo 2021. Bonus 2.400: i lavoratori che negli scorsi mesi sono stati beneficiari dell’aiuto economico contemplato dal DL Ristori riceveranno in automatico il nuovo assegno omnicomprensivo, quello previsto dal Decreto Sostegni. Chi invece, per diverse ragioni, lo scorso anno non ha ottenuto le indennità introdotte dai decreti emergenziali dovrà presentare in via telematica apposita domanda all’INPS, nelle modalità che ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Contributi DL Sostegni: online modulo di domanda

Con il Decreto Legge 22 marzo 2021, n. 41 meglio conosciuto come Decreto Sostegno, il Governo riconosce un contributo a fondo perduto nei confronti dei titolari di partita IVA persone fisiche e giuridiche, società, professionisti, artigiani, commercianti, titolari di reddito agrario. Nella platea dei beneficiari rientrano i soggetti esercenti attività d’impresa, arte e professione e di reddito agrario, titolari di partita IVA residenti o stabiliti nel territorio dello Stato, fino a 10 milioni di fatturato (rileva il secondo periodo di imposta precedente al periodo di entrata in vigore del decreto) con i requisiti richiesti. Il contributo a fondo perduto spetta ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Decreto sostegno

Decreto sostegno approvato: ecco tutti i provvedimenti per imprese e privati. Decreto Sostegno: i contributi a fondo perduto per professionisti e imprese
Previsti circa 3 milioni di ristori a fondo perduto per imprese e professionisti che nel 2020 hanno perso almeno il 30% del fatturato medio mensile rispetto al 2019. I contributi saranno pari a una percentuale del calo di fatturato medio mensile registrato nel 2020 rispetto al 2019 Sono state individuate cinque fasce di ristoro basate sul fatturato 2019. – 60% della perdita media mensile per fatturati inferiori a 100.000 euro
– 50% per fatturati fra 100.000 e 400.000 euro
– 40% ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Bonus vacanze, chi può richiederlo e come funziona: Bonus Vacanze, fino a 500 euro per le vacanze in Italia presso agriturismi, strutture ricettive e bed and breakfast. Requisiti e regole da seguire per ottenerlo.

Bonus Vacanze, fino a 500 euro per le vacanze in Italia presso agriturismi, strutture ricettive e bed and breakfast. Requisiti: ISEE inferiore ai 40mila euro e lo Spid – l’identità digitale. Il bonus vacanze è una delle misure previste dal decreto Rilancio a favore delle famiglie con Isee che non superi i 40mila euro. Non solo vacanze estive: il bonus ha infatti valenza fino al 31 dicembre. Vediamo chi può richiederlo e come. Bonus Vacanze, chi può richiederlo e a quanto ammonta Possono richiederlo le famiglie con Isee ordinario o Isee corrente inferiore a 40.000 euro. Si tratta di un ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Richiedi il servizio “Accedi alla pubblica amministrazione”

La nostra offerta prevede: Assistenza per attivazione SPID Richiesta estratto contributivo Richiesta estratto di ruolo SPID:
Lo SPID è il sistema unico di accesso con identità digitale ai servizi online della pubblica amministrazione italiana e dei privati aderenti nei rispettivi portali web: cittadini e imprese possono accedere a tali servizi con un’identità digitale unica che ne permette l’accesso e la fruizione da qualsiasi dispositivo. L’estratto conto contributivo.
Con l’estratto contributivo hai la possibilità di controllare la tua storia contributiva e i contributi versati. L’estratto di ruolo.
Con l’estratto di ruolo il contribuente può verificare la propria posizione debitoria, sapere se ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Finanziamenti SIMEST: nuove risorse e quota a fondo perduto

I finanziamenti della legge 394-1981 per l’internazionalizzazione
Simest che, nell’ambito del gruppo CDP costituisce con SACE il polo dell’export e dell’internazionalizzazione, ha ereditato nel 1991 da MCC la gestione, in qualità di istituto agente per conto dello Stato, dei finanziamenti agevolati per l’inserimento delle imprese nei mercati esteri concessi a valere sulle disponibilità del fondo istituito quasi un decennio prima dalla L. 394/1981. Nel corso degli anni questi finanziamenti, di durata massima di 6 anni di cui fino a due di pre-ammortamento, sono stati concessi in regime di de minimis a tasso d’interesse fisso, determinato in fase di stipula del contratto ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

SPID cos’è, come funziona e come si fa…

Cos’è SPID, come funziona e come si fa un nuovo account? Dopo diversi mesi dalla sua nascita sono ancora molti i dubbi a riguardo; ma è davvero molto importante creare le proprie credenziali per accedere ad una serie di servizi della PA, il cui elenco è in continuo aumento. Si tratta di un sistema di autenticazione digitale che permette a cittadini ed imprese di accedere tramite unico PIN ai servizi online della pubblica amministrazione tramite un’unica accoppiata di nome utente e password. Per creare un nuovo accesso bisogna fare fare la registrazione ed ottenere le proprie credenziali. I cosiddetti identity ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Agricoltura: da fondo di garanzia Ismea mutui fino a 200.000 euro

Con la conversione in legge del Decreto Liquidità vengono introdotte nuove e interessanti misure. Per quanto riguarda le imprese non agricole la soglia per ottenere i prestiti con garanzia statale al 100% sale dagli attuali 25.000 euro a 30.000. La durata dei finanziamenti viene portata da 6 a 10 anni per i finanziamenti con garanzia al 100%, mentre potrà arrivare fino a 30 anni per quelli garantiti al 90% e di importo massimo 800.000 euro. Per le imprese dell’Agricoltura e della Pesca troviamo importanti stanziamenti per il fondo di garanzia Ismea con mutui a tasso zero che potranno arrivare fino ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

IL DECRETO LIQUIDITÀ DIVENTA LEGGE: PRESTITI DA 30MILA EURO PER LE IMPRESE.

Il Decreto Liquidità diventa legge e introduce diverse novità, a partire da un innalzamento del tetto per i finanziamenti alle PMI coperti dal Fondo di Garanzia. Ma non solo: l’ammortamento viene prolungato a 10 anni, viene introdotto un nuovo credito d’imposta per risarcire le aziende della mancata partecipazione alle fiere, gli imprenditori vengono inclusi nella platea degli aventi diritto alla proroga dei mutui prima casa, e ci sono novità anche per il settore de turismo. Vediamo insieme i nuovi provvedimenti, approvati dal Governo lo scorso 4 giugno.   FINANZIAMENTI ALLE PMI FINO A 30MILA EURO L’intervento più importante riguarda i ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Il nuovo rischio Covid 19 per la salute e la sicurezza dei luoghi di lavoro

Il D.Lgs. 81 prevede che la formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti debba essere periodicamente ripetuta in relazione all’insorgenza di nuovi rischi. Per evitare le sanzioni civile e penali del D.lgs. 81/08 richiedi la partecipazione al corso La nostra proposta per essere in regola con la normativa. CORSO ONLINE – FORMAZIONE COVID-19 – 4 ORE ATTIVITA’ MERCEOLOGICHE INTERESSATE
Imprese di tutti i settori ATECO SEDE DI SVOLGIMENTO
Il corso è erogato completamente online/fad DATE e ORARI
Il corso è sempre disponibile online CATEGORIA
Sicurezza sul Lavoro DURATA
Il Corso di Formazione è stato approvato per 4 ORE DESCRIZIONE DEL CORSO
Corso di informazione e formazione ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Contributi a fondo perduto per agricoltori, autonomi e imprese: DECRETO RILANCIO, COME OTTENERE I CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER IMPRESE E AUTONOMI

Il Decreto Rilancio ha stabilito nell’articolo 25 la possibilità di richiedere dei contributi a fondo perduto per aiutare la ripresa delle attività. La domanda può essere inoltrata, previo rispetto dei requisiti, per poter accedere ad un contributo che va dal 20 al 10%. Far ripartire le imprese e i lavoratori autonomi e sicuramente un obbiettivo centrale per poter uscire dalla difficile situazione economica che si è venuta a creare con l’emergenza coronavirus. Per questo motivo è stato istituito un percorso di richiesta di contributi a fondo perduto. Chi sono i beneficiari? A questi contributi possono accedere esclusivamente i titolari di ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Liquidità Imprese diventa legge: nuovi bonus, prestiti da 30mila euro. Convertito in legge il Decreto liquidità con l’approvazione del Senato.

Liquidità Imprese diventa legge: nuovi bonus, prestiti da 30mila euro. Convertito in legge il Decreto liquidità con l’approvazione del Senato. Sul testo pubblicato in Gazzetta Ufficiale sono state apportate una serie di modifiche: sono diverse le novità per le imprese inserite in questa seconda manovra per far fronte alle conseguenze economiche del coronavirus. Prima fra tutte, la possibilità di presentare un’autocertificazione per l’accesso ai fondi che sostituisce l’istruttoria delle banche. Fra gli interventi più rilevanti, quello relativo ai prestiti garantiti al 100% dal fondo di Garanzia PMI (articolo 13, lettera m, del decreto 23/2020).
Il tetto massimo del finanziamento sale ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Vendo: Ampia villa su tre livelli + spazi aperti, possibilità di frazionamento. Sardegna Sassari Tissi: INFORMAZIONI: immobiliare@retefin.it

Tissi provincia di Sassari
Ampia villa su tre livelli + spazi aperti, possibilità di frazionamento.
Piano terra 4 camere da letto + bagno + ampio salone + cortile per gazebo + giardino.
Piano inferiore: ampio salone con caminetto, forno a legna, angolo bar + cucina + 2 piccole stanze.
Piano superiore, unico grande vano mansardato/vivibile.
Possibilità di vendita frazionata.
INFORMAZIONI:
andrea2@retefin.it






  L’articolo Vendo: Ampia villa su tre livelli + spazi aperti, possibilità di frazionamento. Sardegna Sassari Tissi: INFORMAZIONI: immobiliare@retefin.it proviene da #Adessonews Finanziamenti Agevolazioni Norme e Tributi. Powered by WPeMatico L’articolo Vendo: Ampia villa su tre livelli + spazi aperti, possibilità di frazionamento. Sardegna Sassari ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Il bonus di 600 euro diventa da 1.000 euro nel decreto Rilancio pubblicato in Gazzetta Ufficiale: le novità del Decreto Rilancio

In questi giorni, alcune categorie di lavoratori si vedranno accreditare dall’Inps i famosi 600 euro. Vediamo insieme quali sono le novità operative previste per il rinnovo di uno dei bonus più discussi degli ultimi mesi. Le categorie di lavoratori, indicate nel decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, meglio conosciuto come Cura Italia, che avevano presentato la domanda per ricevere l’indennità Covid-19 per il mese di marzo 2020 potranno ricevere l’indennità 600 euro di aprile senza presentare una nuova domanda. Questa procedura automatizzata è stata prevista dall’art. 84 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34: il Decreto Rilancio. L’accredito in conto ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Bonus mobilità per bici e monopattini: per il rimborso serve la fattura. Il solo scontrino non basterà

Il buono mobilità è un contributo fino a 500 euro per l’acquisto di biciclette, anche a pedalata assistita, e di veicoli per la micromobilità elettrica quali monopattini, hoverboard e segway, o per l’utilizzo dei servizi di sharing mobility. Il bonus potrà coprire fino al 60% della spesa sostenuta per acquistare il mezzo o il servizio. Per agevolare l’utilizzo delle biciclette si modificherà il Codice della Strada prevedendo la realizzazione di apposite bike lane. La ratio del provvedimento del Ministero dell’Ambiente di concerto con il Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti è di incentivare forme di trasporto sostenibili che garantiscano il ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Dl Rilancio, contributi a fondo perduto per le imprese.

Contributo a fondo perduto Per sostenere i soggetti colpiti dall’emergenza epidemiologica “Covid-19”, è riconosciuto un contributo a fondo perduto a favore dei soggetti esercenti attività d’impresa e di lavoro autonomo e di reddito agrario, titolari di partita IVA, comprese le imprese esercenti attività agricola o commerciale, anche se svolte in forma di impresa cooperativa, con fatturato nell’ultimo periodo d’imposta inferiore a 5 milioni di euro. Per sostenere i soggetti colpiti dall’emergenza epidemiologica “Covid-19”, è riconosciuto un contributo a fondo perduto a favore dei soggetti esercenti attività d’impresa e di lavoro autonomo e di reddito agrario, titolari di partita IVA, comprese ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Sul portale Retefin: Tutte le risposte on-line ISMEA. “Per la aziende agricole e della pesca”

Sul portale Retefin: Tutte le risposte on-line ISMEA. “Per la aziende agricole e della pesca” Prestiti diretti senza le procedure bancarie. Attraverso lo strumento della cambiale, autorizzato dalla Commissione europea, le imprese che operano nel settore agricolo, dell’agriturismo e della pesca che hanno subito problemi di liquidità aziendale a causa dell’epidemia COVID-19 potranno beneficiare di credito immediato. Il prestito avrà una durata di 5 anni, di cui i primi 2 anni di preammortamento. Secondo Ismea l’intervento, grazie all’utilizzo della cambiale agraria e della cambiale della pesca, si distingue da altri strumenti finanziari per la semplicità della procedura e le tempistiche ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Sono aperte le domande per prestiti imprese agricoltura e della pesca

30 milioni di euro per credito immediato e a tasso zero alle imprese agrarie e della Pesca
Fino a 30 mila euro in prestito a tasso zero per le imprese grazie alla cambiale agraria e della pesca di Ismea, con un primo budget complessivo pari a 30 milioni di euro già stanziato dall’Istituto. Autorizzato dalla Commissione europea, le imprese che operano nel settore agricolo, dell’agriturismo e della pesca che hanno subito problemi di liquidità aziendale a causa dell’epidemia COVID-19 potranno beneficiare di credito immediato. Il prestito avrà una durata di 5 anni, di cui i primi 2 anni di preammortamento ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Retefin comunica: Aiuti per l’agricoltura per emergenza Covid-19: l’UE approva le misure.

La Commissione Europea ha approvato il regime di aiuti Covid-19 in favore delle P.M..I operanti nel settore dell’agricoltura, della silvicoltura, della pesca e dell’acquacoltura. Gli aiuti previsti dal decreto liquidità e autorizzati dall’U.E. consistono in garanzie su prestiti fino a copertura del 100% e sovvenzioni dirette. Misure che saranno gestite da ISMEA.sulla base di una dotazione di risorse pari a 100 milioni di euro. Ecco in chiaro chi può richiedere le agevolazioni e qual è l’iter da seguire ai fini dell’accesso. Aiuti per l’agricoltura per emergenza Covid-19: cosa prevede il decreto liquidità?
Nel D.L. 23/2020, c.d decreto liquidità, fino al 31 ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Decreto liquidità, cambiali e assegni scoperti: sanzioni sospese fino al 30 aprile

30 aprileIl Decreto Legge 8 aprile 2020, n. 23 – c.d. Decreto liquidità – introduce, mediante la disposizione di cui all’art. 11, una generale sospensione dei termini di scadenza dei titoli di credito emessi prima dell’entrata in vigore del decreto stesso e fino alla data del 30 aprile 2020. È espressamente stabilito, infatti, che “i termini di scadenza ricadenti o decorrenti nel periodo dal 9 marzo 2020 al 30 aprile 2020, relativi a vaglia cambiari, cambiali e altri titoli di credito emessi prima della data di entrata in vigore della presente decreto, e ad ogni altro atto avente efficacia esecutiva ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Retefin comunica l’apertura delle iscrizioni per Corso per addetto operazioni di pulizia e sanificazione aziendale rischio Covid-19

1) Corso riservato a tutte le aziende 2) Alle imprese di pulizia 3) Per inizio attività sanificazione Alla luce di quanto sta avvenendo nel mondo del lavoro a causa della pandemia da coronavirus covid-19, ed in previsione della riapertura delle aziende a dei luoghi di lavoro in generale, si rende necessario, al fine di garantire la riduzione al massimo del rischio di contagio, formare una o più persone che all’interno dell’azienda sia a conoscenza delle corrette procedure per effettuare con efficacia le operazioni di pulizia e sanificazione dei locali, delle attrezzature, delle superfici e dei servizi comuni. Al termine del ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Fondo di garanzia PMI: al via garanzie per finanziamenti sopra i 25mila euro.

Per sostenere la liquidità delle imprese, il Governo punta sul Fondo di garanzia PMI, che eroga prestiti alle imprese e ai professionisti. Dal 27 aprile le banche possono inviare le richieste di garanzia sui finanziamenti superiori a 25mila euro. Fondo di garanzia PMI: requisiti, percentuali, importi
Sono numerose le modifiche al Fondo introdotte dal decreto liquidità rispetto a quanto previsto nel dl Cura Italia. Innanzitutto, l’operatività del fondo è estesa alle imprese che hanno massimo 499 dipendenti. Innalzate le percentuali delle garanzie pubbliche, che saranno del: 100% per prestiti fino a 25mila euro, senza alcuna valutazione del merito di credito;
100% (di ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

COVID-19: requisiti e modalità di richiesta del bonus baby-sitting: Ecco tutte le indicazioni per la richiesta del bonus babysitting

Cos’è Bonus baby-sitting emergenza COVID-19 Per l’anno 2020, a partire dal 5 marzo, in conseguenza dei provvedimenti di sospensione dei servizi educativi per l’infanzia e delle attività didattiche nelle scuole di ogni ordine, il decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18 (decreto “Cura Italia”) ha previsto, agli articoli 23 e 25, uno specifico congedo parentale per la cura dei figli di età non superiore a 12 anni, fruibile per un periodo, continuativo o frazionato, della durata massima di 15 giorni. In alternativa alla fruizione del congedo parentale, è prevista la possibilità di scegliere la corresponsione di un bonus per l’acquisto di ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Non c’è solamente il Governo si può contare anche sul supporto e sugli aiuti di Regioni e casse previdenziali.

Non c’è solamente il Governo con il bonus da 600 euro distribuito attraverso l’INPS (e che, a partire dal mese di aprile diventeranno 800 euro). Le partite IVA costrette a sospendere la loro attività nell’ambito delle misure di contrasto alla diffusione del COVID-19 possono infatti contare anche sul supporto e sugli aiuti di Regioni e casse previdenziali. Regione Lombardia, allo studio misure per partite IVA e autonomi Anche se di concreto non c’è ancora nulla, la Regione Lombardia si appresta a deliberare diverse forme di sostegno per microimprese, autonomi e partite IVA. Il vicesegretario del Consiglio Regionale Attilio Superti ha ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Agevolazioni Sardegna: aperte le domande per sostegno di 800 euro a famiglia.

In un momento di difficoltà è stata scritta una pagina positiva della politica sarda, con il contributo di tutte le forze politiche”. Si tratta, di un impegno enorme: 120 milioni di euro, una cifra davvero importante se parametrata ai 400 milioni di euro stanziati dal Governo per tutti gli italiani. E’ la base per consentire alla Sardegna di resistere al drammatico momento di crisi, e per prepararsi a far ripartire la nostra economia. Possono accedere al contributo: i disoccupati, i lavoratori dipendenti, gli autonomi, i lavoratori co.co.co, i titolari di Partita IVA la cui attività è stata compromessa a causa ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Nasce Credito Solidale. Il credito per le aziende on-line. “Promozione per le aziende”

Nasce “PRESTITO SOLIDALE” www.prestitosolidale.com Il Sistema Prestito Solidale “SPS”
non fa parte del sistema bancario e non riceve denaro dall’esterno. Il credito SPS è “IMPIGNORABILE”:
tutti i nostri correntisti SPS fanno parte di un unico circuito nel quale non entra e non esce denaro. Con “SISTEMA PRESTITO SOLIDALE” puoi ottenere merci e servizi scegliendo
fra tutti quelli offerti dagli utenti; in egual modo potrai compensare ciò che hai ottenuto offrendo servizi alla comunità SPS.
Il credito viene concesso senza interessi. Sarà il tuo lavoro a compensare il credito:
per la delibera non viene effettuata alcuna analisi bancaria
o controllo del merito creditizio/protesti
*SPS è riservato alle ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Semaforo verde dall’Europa per decreto liquidità.

Semaforo verde dall’Europa al decreto imprese varato la scorsa settimana per assicurare liquidità alle aziende.
Con due decisioni distinte la Commissione europea ha dato il via libera alle misure a sostegno dell’economia del valore di circa 200 miliardi e allo schema di garanzie destinato ai lavoratori autonomi e alle piccole e medie imprese. Semaforo verde dall’Europa per decreto liquidità
Per richieste on-line del prestito da 25.000 riservato alla PMI Operativi in tutta Italia L’articolo Semaforo verde dall’Europa per decreto liquidità. proviene da #Adessonews Finanziamenti Agevolazioni Norme e Tributi. Powered by WPeMatico L’articolo Semaforo verde dall’Europa per decreto liquidità. proviene ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Prestito Immediato- “Coronavirus, il decreto salva-imprese” – prestiti sprint sino a 25.000 euro.

Caratteristiche prestito 25.000 euro Prestiti garantiti al 100% e senza istruttoria e senza costi fino a 25.000 euro per le piccole e medie imprese. Sono escluse invece le imprese che alla data del 31 dicembre 2019 erano classificate come imprese in difficoltà, o sofferenze, ai sensi della disciplina bancaria e le imprese che alla data del 29 febbraio 2020 presentavano esposizioni deteriorate. Importi e durata Sono coperti dalle garanzie del SACE i finanziamenti erogati entro il 31 dicembre 2020, di durata non superiore a 6 anni, con la possibilità per le imprese di avvalersi di un preammortamento della durata di ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Come ottenere il prestito liquidità garantito dallo stato

Prestito fino a 25.000 euro con procedura semplificata La garanzia dello Stato a copertura tanto del rimborso del capitale quanto del pagamento degli interessi, non deve eccedere i 6 anni. Le imprese potranno avvalersi di un preammortamento di durata fino a 24 mesi. La garanzia può essere rifiutata se al 31 dicembre 2019 l’impresa beneficiaria rientrava nella categoria delle imprese in difficoltà e alla data del 29 febbraio 2020 risultava presente tra le esposizioni deteriorate presso il sistema bancario. L’importo della garanzia non potrà superare il 25% del fatturato registrato nel 2019 o il doppio del costo del personale sostenuto ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

VERSAMENTO IVA E IRPEF, RINVIO SCADENZE FISCALI 16 APRILE/ Conte: “Pagamenti sospesi”

VERSAMENTO IVA E IRPEF, RINVIO SCADENZE FISCALI 16 APRILE/ Conte: “Pagamenti sospesi” Nel decreto liquidità presentato dal governo in conferenza stampa c’è la sospensione ulteriore delle scadenze fiscali. La conferma arriva dalle parole del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte: «Abbiamo adottato importanti misure fiscali con sospensione di vari pagamenti, di ritenute e contributi, per i mesi di aprile e maggio». Nel merito è intervenuto anche il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri. Parlando dell’intervento a sostegno del sistema produttivo, ha confermato che «si affianca al differimento delle scadenze fiscali». La sospensione dei versamenti di ritenute, Iva, contributi e premi asssicurativi per quanto ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Coronavirus, via libera del Governo al decreto liquidità: 400 miliardi subito per le imprese.

«Con il decreto appena approvato diamo liquidità immediata per 400 miliardi di euro alle nostre imprese, 200 per il mercato interno, altri 200 per potenziare il mercato dell’export. È una potenza di fuoco», ha spiegato il premier. «Lo Stato offrirà una garanzia perché i prestiti avvengano in modo celere, spedito. Potenzieremo il fondo centrale di garanzia per le pmi e aggiungiamo il finanziamento dello Stato attraverso Sace, che resta nel perimetro di Cassa depositi e prestiti, per le piccole e medie e grandi aziende», aggiunge Conte. Il governo ha varato «un intervento senza precedenti» con una «imponente mobilitazione di risorse ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Coronavirus: mutui prima casa sospesi anche per i morosi (dipendenti e autonomi)

Sul sito di Consap nella pagina dedicata al Fondo di solidarietà mutui acquisto prima casa è presente una sorta di guida (sotto allegata) molto dettagliata che elenca tutti i casi in cui è possibile accedere allo stesso, compresi quelli introdotti dal recente decreto Cura Italia n., 18/2020, i requisiti da rispettare e la documentazione da allegare alla domanda. L’informazione più interessante però è quella che prevede l’estensione del Fondo anche a chi non è in regola con il pagamento delle rate fino a 90 giorni anteriori alla presentazione della domanda. Estensione Fondo emergenza Covid-19 Il decreto Cura Italia n. 18/2020, ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Procedura in remoto per attivare PEC e firma digitale “Riconoscimento tramite app”

L’attuale situazione di emergenza sanitaria impone forti limitazioni alla libertà di movimento di cittadini, lavoratori e professionisti per arginare la diffusione del virus Covid-19 (Coronavirus). In questo contesto, le soluzioni digitali possono consentire a privati, imprese e professionisti di abbattere le distanze fisiche e non fermare la propria attività. Attraverso la PEC (Posta Elettronica Certificata) è possibile inviare comunicazioni e documenti di qualsiasi formato, con pieno valore legale (lo stesso di una raccomandata con avviso di ricevimento), anche dal proprio domicilio. Richieste di finanziamento – erogazione prestiti e/o sospensione rate Inoltre, lavorando in smart working è importante continuare a collaborare ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Coronavirus: mutui sospesi anche per professionisti e autonomi.

  Con il decreto del 25 marzo 2020 del Ministero dell’Economia e delle Finanze (sotto allegato), nel rispetto di quanto stabilito dall’art. 54 del Decreto Cura Italia n. 18/2020, si prevede l’estensione del Fondo di solidarietà per i mutui per l’acquisto della prima casa anche agli autonomi e ai liberi professionisti. Fondo di solidarietà mutuo prima casa anche per autonomi e professionisti. Il Ministero dell’Economia e delle Finanze, il 25 marzo 2020 ha emesso un decreto con cui apre il Fondo di solidarietà per l’acquisto della prima casa ai liberi professionisti e agli autonomi. Sono ammessi ai benefici del Fondo ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Credito D’imposta: Con il decreto Cura Italia (decreto n. 18/2020) il Governo ha cercato di tendere una mano alle aziende attraverso una serie di misure: oltre all’accesso semplificato al Fondo di garanzia PMI, e alla sospensione di mutui e prestiti, Palazzo Chigi ha proposto alcuni incentivi ad hoc.

Credito d’imposta per botteghe e negozi: cos’è, chi può accedere Siamo all’articolo 65 del decreto, che prevede per i soggetti esercenti attività d’impresa un credito d’imposta nella misura del 60% dell’ammontare del canone di locazione, relativo al mese di marzo 2020, di immobili rientranti nella categoria catastale C/1. Un primo chiarimento si rende necessario: il bonus affitto non si applica alle attività definite essenziali, quelle cioè ricomprese nel decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 11 marzo 2020 ed è utilizzabile, esclusivamente, in compensazione. Detto in soldoni: il credito d’imposta sui canoni di affitto può essere richiesto solo dai locali ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: