iRobot Store Italia


Accettiamo le più comuni carte di credito, anche le prepagate e le ricaricabili, emesse esclusivamente sul territorio italiano.
Con il pagamento con carta di credito non sarà addebitato alcun tipo di supplemento.

Per tutte le carte di credito è necessario inserire il codice CVV2 altrimenti l’ordine viene annullato. Per le carte di credito del circuito Visa, Mastercard e Diners il CVV2 corrisponde alle ultime 3 cifre che si trovano sul retro della carta.

Nota bene
Potrebbe capitare che, dopo aver inserito i dati della carta di credito ed il CVV2, venga richiesto anche un codice aggiuntivo o alcuni dati specifici. Questo avviene perché alcuni istituti bancari richiedono una procedura precisa per abilitare l’utilizzo della carta di credito on-line.
Per sapere come abilitare la carta di credito agli acquisti on-line o per conoscere il codice da inserire è necessario contattare direttamente il proprio istituto bancario.

L’ordine pagato con carta di credito prima di essere affidato al Corriere, potrebbe essere sottoposto, direttamente con il relativo istituto bancario, a una “verifica di genuinità” (verifica con cui si accerta l’effettiva titolarità della carta di credito).
Nel caso in cui sia attivata una “verifica di genuinità” il cliente verrà avvisato da iRobotStore.it via email.

Qualora l’istituto bancario comunicasse a iRobotStore.it una qualsiasi irregolarità relativa alla carta di credito utilizzata iRobotStore.it procederà con l’annullamento dell’ordine dandone comunicazione contestuale via email.

Paypal tutela tutte le informazioni dell’acquirente adottando i sistemi di sicurezza più evoluti.
Se scegli Paypal come strumento di pagamento verrai reindirizzato ad una pagina del sito PayPal dove inserendo l’indirizzo e-mail e la password del tuo conto personale potrai effettuare il pagamento dell’ordine. Questo sistema di pagamento prevede l’apertura di un conto su PayPal che potrai fare sul sito stesso.

MyBank è una soluzione di autorizzazione elettronica che consente ai consumatori di effettuare in modo sicuro pagamenti online e autenticazioni dell’identità digitale usando il servizio di online banking delle propria banca o un’app da smartphone o tablet.
MyBank crea un collegamento diretto online tra il conto corrente bancario del cliente e la banca dell’esercente, evitando di richiedere e memorizzare dati personali.
L’identità digitale del cliente e i suoi dati sensibili sono sempre protetti. L’autorizzazione immediata dei pagamenti riduce il rischio di frodi e ri-addebiti. Grazie a MyBank le transazioni online avvengono con più fiducia e serenità.

Il Bonifico bancario consiste nel trasferimento, di un importo eseguito da una banca su istruzioni del debitore/ordinante, ad una banca corrispondente nel Paese del beneficiario, con l’invito ad effettuare a quest’ultimo un pagamento incondizionato.
Il trasferimento di qualsiasi somma di denaro può riguardare qualsiasi tipo di operazione sottostante di carattere mercantile, non mercantile, finanziaria o di tipo compensativa, da un soggetto ad un altro per il tramite del canale bancario.

Source

“https://irobotstore.it/”
Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Blocco procedure esecutive: novità destinata ad aiutare le famiglie che stanno subendo l’azione esecutiva sulla propria abitazione principale.
Esecuzioni immobiliari: come rifinanziare la prima casa all’asta
In estrema sintesi, è data la possibilità al debitore/consumatore la cui abitazione principale sia sottoposta ad esecuzione forzata iniziata dalla banca creditrice (o da un intermediario finanziario ex art. 106 D.Lgs. n. 385/1993 o, ancora, da una società per la cartolarizzazione dei crediti di cui all’art. 3, L. n. 130/1999) o in cui la stessa sia intervenuta per un credito assistito da ipoteca di primo grado, di formulare una richiesta di rinegoziazione del mutuo in essere ovvero di finanziamento finalizzato all’estinzione del detto mutuo, con surroga nell’ipoteca esistente e con eventuale garanzia del Fondo di Garanzia per la prima casa

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: